Milan, senti l’ex Diego Lopez: “Donnarumma è la più grande forza della natura che abbia mai visto in porta”

39 anni e la voglia di mettersi ancora in gioco. Diego Lopez, storico portiere con un passato in Italia al Milan, si racconta e lo fa parlando anche del periodo in rossonero quando conobbe Gianluigi Donnarumma, all’epoca ancora sedicenne…

“Donnarumma è la più grande forza della natura che abbia mai visto in porta”, ha raccontato Diego Lopez ad AS. “Dico sempre che ha un talento incredibile, a 16 anni aveva un fisico impressionante e adesso batte ogni record di precocità. Quando è emersa tutta la sua bravura, per me e per tutti, è diventato più difficile viste le sue qualità. Per questo ho colto l’opportunità dell’Espanyol. I due anni al Milan, però, restano buoni e ho appreso molto”.

E a proposito dell’attualità e del suo club: “Aspiro a ritirarmi con l’Espanyol, altrimenti non sarei rimasto in Segunda. Non avevo mai pensato di giocarci. Il club mi ha dato molta fiducia, alla fine un giocatore non è solo quello che fa in campo, ma anche quello che trasmette fuori e l’importanza nello spogliatoio”.

Publicado en 未分类 | Deja un comentario

LIVE Crotone-Milan alle 18, probabili formazioni e dove vederla in tv

Brahim Diaz. Lapresse

In campo allo Scida alle 18. Rossoneri con Tonali e Brahim Diaz dal 1′, out Bennacer. Stroppa lancia Messias

Crotone a caccia di riscatto, rossoneri alla ricerca di conferme. Dopo aver perso 4-1 la prima, Stroppa vuole far bene in casa contro il Milan, reduce dal 2-0 al Bologna e dalla vittoria in Europa contro il Bodoe/Glimt (3-2). Crotone con Molina sulla sinistra e il tandem Simy-Messias davanti, Pioli dovrebbe schierare Tonali e Diaz dal 1′. Rebic al posto del baby Colombo davanti.

CROTONE, PROBABILI FORMAZIONI—   3-5-2. Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Rispoli, Eduardo, Cigarini, Zanellato, Molina, Simy, Messias.

Publicado en 未分类 | Deja un comentario

Kit Al Ahly Umbro 2020-21

Pochi giorni fa sono stati presentati i nuovi modelli Umbro di Al Ahly, team egiziano recentemente incoronato campione africano dopo aver vinto poche settimane fa il loro massimo rivale Zamalek. Di seguito li vediamo in dettaglio. Altre anteprime nel continente sono quelle delle nazionali di Algeria, Egitto, Ghana, Costa d’Avorio, Senegal e Marocco.

Kit Al Ahly Umbro 2020-21

I nuovi modelli Al Ahly Umbro utilizzeranno modelli recenti del marchio inglese. Il locale mescola i colori tradizionali del rosso e dell’oro in una t-shirt con girocollo e finta finitura. Di fronte apparirà un dettaglio dell’aquila che appare sullo scudo, in una tonalità di rosso più scuro. Il colore oro sarà sulla parte anteriore del collo, sulla parte superiore delle maniche e sui dettagli.

Publicado en 未分类 | Deja un comentario

J1 League: la maglia 2021 di Nagoya Grampus è un raggio di sole

Arsene Wegner, Gary Lineker e una collezione di maglie gloriose degli anni ’90. Non lo nego, il Nagoya Grampus ha un piccolo angolo in questo vecchio cuore, lo stesso che si stupisce quando si sa che il team ha rilasciato il suo modello 2021. OK, l’aspetto non raggiunge i livelli di grandezza di 20+ anni fa, ma lo è uno di quelli che ti fa dire «ne voglio uno».

Maglietta Nagoya Grampus 2021

Il marchio locale Mizuno è quello dietro il nuovo design del team nato nelle viscere di Toyota.

Publicado en 未分类 | Deja un comentario

Nasce il percorso dedicato ai non udenti allo Juventus Museum

TORINO – L’obiettivo dello Juventus Museum è sempre stato quello di regalare ai tifosi bianconeri un’esperienza completa, immersiva e unica, per respirare tutta la magia della storia della Juventus. Va in questa direzione la decisione di lanciare un percorso di visita dedicato alle persone non udenti, disponibile da domenica 27 settembre, Giornata Mondiale del Sordo.

Per la sua realizzazione si è collaborato con l’Ente Nazionale Sordi – Regione Piemonte e la cooperativa Segni di Integrazione, per tradurre i contenuti del museo nel linguaggio dei segni, linguaggio che risulta essere l’espressione più visibile attraverso la quale le persone sorde possono comunicare. Sono stati coinvolti, inoltre, alcuni studenti universitari non udenti, selezionati dall’ENS-Piemonte, che hanno contribuito alla produzione di 11 contenuti video visualizzabili attraverso 11 QR-Code posizionati lungo le pareti del museo.

Al momento dell’allestimento del percorso, lo Juventus Museum entrerà all’interno del progetto nazionale M.A.P.S., voluto dalla sede centrale dell’ENS e dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, che ha nel suo nome lo scopo per cui è nato: rendere i museo musei del territorio italiano realmente accessibili alle persone sorde. Il progetto non è il primo volto a rendere sempre più accessibile e senza barriere il Museum, che organizza già con cadenza programmata tour stadio dedicati al pubblico non deambulante e in questa stagione ha in programma di lanciarne un altro, con un percorso dedicato ai non vedenti. Vi aspettiamo allo Juventus Museum!”

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Juventus 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Publicado en 未分类 | Etiquetado | Deja un comentario

Lazio, c’è Alderete per la difesa. E in mezzo spunta Pereira, chiuso allo United

A destra Omar Alderete. Epa

Il paraguaiano del Basilea prenderebbe il posto di Vavro: operazione da 7-8 milioni. Il brasiliano con passaporto belga non trova spazio ai Red Devils e potrebbe partire in prestito

Nuova girandola per la difesa della Lazio. L’arrivo di Hoedt (domani le visite mediche per l’olandese) quasi certamente non sarà l’ultimo per la retroguardia di Inzaghi. Il d.s. Tare sta infatti trattando il paraguaiano del Basilea Omar Alderete. Classe 1996 (compirà 24 anni a dicembre) è un centrale mancino, proprio quello che cerca la Lazio.

Si tratta di un’operazione da 7-8 milioni di euro che il club di Lotito potrebbe realizzare anche attraverso un prestito con riscatto obbligatorio. Alderete prenderebbe il posto dello slovacco Vavro che è vicino al ritorno al Copenaghen, squadra dalla quale fu acquistato un anno fa: tornerà in prestito nel suo vecchio club per rilanciarsi dopo la negativa annata in biancoceleste.

Publicado en 未分类 | Deja un comentario

Roma, Natale in famiglia. E i giocatori vogliono anticipare la ripresa

Tutti a casa, niente lidi esotici e tanta voglia di tornare al lavoro: la convocazione è fissata per martedì, ma qualcuno potrebbe presentarsi già lunedì a Trigoria

La ripresa è prevista per martedì pomeriggio, ma non è escluso che qualcuno si presenti a Trigoria già lunedì perché, in fondo, chiudere il 2020 al terzo posto ha regalato alla Roma nuove consapevolezze e allora meglio non perdere troppo tempo. Per il resto, però, prima della partita contro la Sampdoria all’Olimpico del 3 gennaio, la Roma aveva assoluta necessità di recuperare e quindi giocatori e allenatore ne hanno approfittato per ricaricare le batterie in famiglia.

Publicado en 未分类 | Deja un comentario

Maglia Umbro El Salvador 50 Years World Cup 1970

La Nazionale di El Salvador, insieme ancora una volta al marchio inglese Umbro, ha presentato questo giovedì una nuova maglia commemorativa per i 50 anni della sua partecipazione ai Mondiali del 1970 in Messico, che corrisponde alla prima partecipazione di una squadra centroamericana nella storia della Coppa del Mondo.

Il marchio doppio diamante ha anche presentato pochi giorni fa una maglia speciale per la squadra guatemalteca e in precedenza, nell’ambito dei suoi lanci in Centro America, ha avuto un’altra prima in El Salvador con il CD Águila. Oggi è stata presentata anche la nuova terza divisa del municipio guatemalteco.

Maglia Umbro El Salvador 50 Years World Cup 1970

Questa maglia prende il tradizionale colore blu de La Selecta, in un design in cui una striscia ondulata appare sul davanti in un tono più scuro mentre, come dettagli speciali, puoi vedere uno scudo retrò come usato in quella Coppa del Mondo con uno sfondo blu navy, ora con l’anno 1970 scritto appena sotto le lettere ES di detto scudo. Inoltre, sul retro del collo è presente anche una leggenda commemorativa «50 ° anniversario».

Camiseta Umbro de El Salvador 50 Años Mundial 1970

Publicado en 未分类 | Deja un comentario

Juve, la storia dice che a -10 non è finita: la lezione di Allegri nel 2015

La rimonta memorabile di qualche anno fa dimostra che non è impossibile puntare alla vetta, ma per riuscirci a gennaio bisogna fare risultato a San Siro…

«Juve e Inter restano le più forti e quindi le favorite». Stefano Pioli lo dice anche per togliere pressione al suo Milan capolista. Ma non c’è dubbio che la Juve, nonostante i 10 punti di distacco dal Milan e i 9 dall’Inter (ma con la partita col Napoli da recuperare) abbia ancora nei piedi e nella testa la possibilità di vincere il decimo scudetto consecutivo.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Juventus 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Publicado en 未分类 | Etiquetado | Deja un comentario

La medaglia che Diego donò a Ferrara. Ciro la trova e si commuove: «Mi manchi»

Il napoletano ritrova a casa il ricordo per le 200 partite in azzurro dell’argentino

“Sono passati 30 giorni, è Natale. Ritrovare in un cofanetto prezioso questa medaglia è stato un ennesimo segno della tua continua presenza nella mia mente. L’oro è il colore del Sole, della forza, della gloria, dell’immortalità. La memoria è il mezzo più potente concesso a noi mortali. La nostra amicizia, i giorni vissuti insieme sono l’oro che mi resta, e mai passeranno. Buon Natale Diego. Manchi molto quaggiù. #ciruzzo”.

Publicado en 未分类 | Deja un comentario