Fonseca: “Dopo il virus, sarà un altro calcio. Ma continuerà a emozionare”

Paulo Fonseca, 47 anni. Lapresse

Il tecnico giallorosso: “Ci saranno perdite a tutti i livelli, che non potremo recuperare mai. Le misure di sicurezza? Le appoggio”

La difficoltà di un calcio senza abbracci e senza il calore di uno spogliatoio. Ma anche la certezza che, prima o poi, quegli abbracci torneranno. In una lettera al quotidiano portoghese “A Bola”, Paulo Fonseca parla di come questa nuova quotidianità nel calcio, oggettivamente, sia lontana dallo sport che lui ama. Ma, al tempo stesso, sottolinea anche come prima o poi tornerà ad essere uno spettacolo emozionante: “Non sono uno di quelli che sostengono con forza che il mondo cambierà completamente, ma sono convinto che ci saranno perdite a tutti i livelli, che non potremo recuperare mai.

Tornando al calcio – le parole dell’allenatore della Roma – sarà completamente diverso. Protocolli rigidi e necessari stanno trasformando la nostra quotidianità: allenamenti individuali, equipaggiamento dei giocatori a casa o nelle loro stanze dei centri di allenamento, divieto di incontri e tutto il resto. E, quando si tornerà a giocare, bisogna rispettare una serie di altre misure. Tutti quanti, in modo da poter vivere in sicurezza. Sono misure indispensabili, che trovano il mio sostegno”.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Roma 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Esta entrada fue publicada en 未分类 y etiquetada . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *